Un occhio miope è in grado di vedere chiaramente gli oggetti entro una certa distanza, mentre la visione da lontano risulta sempre sfocata. Nella maggior parte dei casi, la miopia si verifica quando il bulbo oculare è troppo lungo per il potere di messa a fuoco del cristallino e della cornea e rende l’occhio troppo potente facendo si che le immagini vengano messe a fuoco davanti alla retina. Per risolvere il problema è necessaria una lente “negativa” per “indebolire” l’occhio in modo da permettere una visione chiara da lontano.